mercoledì, 16 gennaio 2019
  • giovani nei metodi

  • concreti nei risultati

  • leggeri nella forma e nel prezzo

Adozione del Provvedimento recante disposizioni attuative in materia di adeguata verifica della clientela da parte dei revisori legali e delle società di revisione con incarichi di revisione su enti di interesse pubblico, ai sensi dell'articolo 7, comma 2, del Decreto Legislativo 21 novembre 2007, n. 231

La vostra società ha:

  • almeno un incarico su enti di interesse pubblico?
  • un sistema di controllo interno adeguato ed efficace a classificare il grado di rischio di riciclaggio dei vostri clienti?
  • un idoneo sistema informatico capace di assegnare e monitorare il profilo di rischio assegnato?
  • adeguate ed efficaci procedure sulla:
  • esecuzione dell’adeguata verifica della clientela, dell’identificazione del cliente, del titolare effettivo?
  • necessità di effettuare misure rafforzate di adeguata verifica o semplificate?
  • verifica dei dati acquisiti?
  • sull’acquisizione delle informazioni necessarie alo scopo e natura della prestazione professionale?
  • capacità di monitorare nel continuo i dati e le informazioni acquisite?
  • modalità e obblighi di conservazione?

Chiamateci per un appuntamento, siamo in grado di offrirvi un servizio in outsourcing completo dalla consulenza e predisposizione di un adeguato e efficace sistema di gestione del rischio riciclaggio e finanziamento del terrorismo alla gestione dei dati nell’AUI - archivio unico informatico.

Perchè noi?

  • le competenze del personale impiegato nella nostra società si fondano su un’esperienza decennale di revisione contabile: chi meglio di noi capisce la realtà e il contesto in cui operate ed è in grado di rispondere con competenza ai casi concreti della vostra attività, in ossequio al principio di proporzionalità;
  • abbiamo svolto e svolgiamo, anche, attività in outsourcing della funzione antiriciclaggio presso diversi intermediari finanziari vigilati e di alcune società di revisione;
  • siamo inoltre in possesso di adeguate e riconosciute certificazioni, fra le quali ABI e AIRA su AML e Compliance;
  • abbiamo sviluppato una significativa esperienza in materia che ci ha permesso di predisporre adeguati metodi e strumenti conformi alla normativa di riferimento;
  • ci serviamo di riconosciuti sistemi e procedure informatiche, a supporto delle attività richieste dal provvedimento in oggetto;
  • ci avvaliamo della collaborazione di consulenti legali, ampiamente coinvolti nella complessiva gestione degli incarichi, in grado di rispondere ai dubbi e alle perplessità che si riscontrano nell’applicazione concreta delle fattispecie disciplinate dal decreto 231/2007.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terzi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, gli stessi verranno accettati. Per saperne di piu'

Approvo

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

Via Domenichino, 19            
20149 Milano
+39 024695687
+39 0243318221